Audi Quattro S1 (Gruppo B) al Rally 1000 Laghi (Finlandia)

Al Rally di Finlandia (conosciuto anche come Rally dei 1000 laghi) del 1985 ha fatto il suo debutto nel campionato mondiale rally la Audi Quattro S1, evoluzione del precedente modello e progettato per contrastare la Peugeot 205 Turbo 16 evo che stava dominando la competizione. La vettura montava notevoli migliorie, prima di tutte la potenza aumentata a 500 cavalli e che fu successivamente incrementata fino a 540 e poi a 600 cavalli. Vennero installate anche una frizione a doppio disco e un sistema di iniezione che forniva piccole quantità di carburante anche a farfalla chiusa.

Tutti gli sforzi profusi dall'Audi si rivelarono però vani, visto che la Quattro S1 riuscì ad aggiudicarsi solo una competizione, il Rally di Sanremo del 1985, prima di essere accantonata dopo sole 6 gare. Un vero e proprio fallimento per la casa dei quattro cerchi, un grande successo per gli amanti del genere.

La stessa vettura venne però utilizzata da Michel Mouton (nel 1985) e da Bobby Unser (l'anno successivo, nel 1986) per la popolarissima cronoscalata del Pikes Peak, probabilmente la più famosa competizione del suo genere. Ed in entrambe le occasioni, la Audi Quattro S1 surclassò gli avversari conquistando il primo posto e donando grande fama all'Audi nel mercato degli Stati Uniti, riuscendo a ritagliarsi una discreta nicchia nel settore delle sportive e delle auto di rappresentanza.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!