Lancia 037: incredibile suono di questo bolide!

Nel video viene presentata un'auto che ha fatto davvero la storia del rally, un vero e proprio capolavoro, un'icona del rally stesso negli anni migliori. La casa automobilistica Lancia con questo modello 037 ha vinto numerose gare. E il perché si può facilmente intuire guardando con particolare attenzione video: un'estetica da paura accompagnata da un motore modificato appositamente per la pista.

Quest'auto correva nel campionato mondiale B e ha debuttato intorno al 1982 nella prova del Mondiale in Costa Smeralda, in Sardegna. Una delle cose che più colpirono di quest'auto storica era il motore, un 2 litri in grado di produrre circa 320 CV a 8000 giri minuto, con una coppia massima di 333 Nm a 5500 giri, una vera e propria bestia da pista che ha fatto mangiare molta polvere alle avversarie nel Mondiale! Il telaio fu ricavato dalla Lancia Beta Montecarlo, per poi essere sostituita dalla Lancia Delta S4 (altro gioiellino).

La 037 doveva sostituire la vettura ufficiale che il gruppo Fiat aveva impiegato negli anni precedenti nel campionato mondiale Rally, la Fiat 131 Abarth, anche se essendo stata prodotta col marchio Lancia, era inevitabilmente considerata la prima discendente della storica Lancia Stratos che aveva dominato a metà anni '70.

La Lancia 037 riuscì a vincere il titolo mondiale costruttori del 1983 (ultima auto a due ruote motrici a riuscire nell'impresa) quando, pilotata da Walter Rohlr e Markku Alen vinse 5 gare del campionato, ottenendo inoltre 17 podi, sui cui gradini salirono anche Attilio Bettega e Adartico Vudafieri.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!