Lancia Delta Integrale - 2° raduno a Semonzo 2015

La Lancia Delta Integrale HF comunemente chiamata" Evoluzione" o "Deltona" per distinguerla dai precedenti modelli, rappresentò l'ultimo sviluppo delle delta quattro ruote motrici che la Lancia impostò nel 1982 partendo dal prototipo Delta 4x4 per poi passare nel 1986 alla produzione in serie della Delta 4wd destinata ai rally, sostituita poi dalla Delta HF Integrale nel 1987 e quindi dalla Delta HF Integrale 16V del 1989. La Lancia Delta Integrale HF " Evoluzione", quinta e ultima della serie, debuttò nel 1991 sintetizzando gli insegnamenti dei cinque anni di corse alla luce delle ultime tecnologie disponibili. Il rapido evolversi delle Delta a quattro ruote motrici dipese dalla necessità di una concorrenza che si faceva ogni giorno più agguerrita e che alla fine degli anni Ottanta registrava l'ingresso dei temibili costruttori giapponesi. L'impostazione meccanica della Delta Integrale HF "Evoluzione", conservò inalterato l'efficientissimo sistema della trasmissione basato sulle quattro ruote motrici con la coppia ripartita fra i due assi da un differenziale epicicloidale con giunto viscoso Ferguson, da un differenziale anteriore convenzionale e, infine, da un differenziale posteriore Torsen. Sostanzialmente, rimase invertito dalla Delta HF Integrale 16V, nel quale qualche ritocco alle regolazioni e un diverso impianto di scarico permisero di avere una manciata di CV in più: 210 CV invece di 200 CV.
Nel filmato vediamo alcuni passaggi relativi al 2° raduno tenutosi a Semonzo nel 2015 in cui non mancano di essere presenti altri bolidi a quattro ruote.
Autore Jacko4
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!