Lancia Delta S4 - Potenza e bellezza di un mito intramontabile

La Lancia Delta S4 è stata una delle vetture protagoniste assoluta del campionato mondiale rally dal 1985 al 1986, anno in cui a causa anche di una drammatica serie d’incidenti dai risvolti tragici per pubblico ed equipaggi, fu bandita dalle corse insieme alle altre vetture della sua categoria: l’indimenticabile “Gruppo B”. Dotata di un motore di circa 1.800 cm³ posizionato in posizione centrale, una sovralimentazione turbo volumetrica e quattro ruote motrici, la Lancia Delta S4 rappresentò una vera innovazione tecnologica per le auto da corsa di quei tempi, grazie anche all’impiego di materiali di nuova concezione, oggi abitualmente impiegati nella costruzione di motori aeronautici. La vettura, interamente assemblata e sviluppata presso gli stabilimenti di Borgo San Paolo in Torino, si rilevò subito vincente o comunque molto competitiva rispetto ai rivali modelli Audi e Peugeot, in quegli anni leader incontrastati della specialità. In questo video è possibile ammirare le incredibili gesta della Lancia Delta S4 e dei suoi piloti; piloti in grado di sfruttare in ogni condizione climatica e di fondo stradale, gli oltre 600 Cv di potenza di questa straordinaria vettura da corsa. La Lancia Delta S4 ha saputo, durante la sua breve apparizione nel mondo dei rally, affascinare ed entusiasmare milioni d’appassionati che, ancora oggi in occasione d’alcune competizioni riservate alle vetture storiche, accorrono per ammirarne potenza e bellezza.
Autore bivoshop
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!