Lancia Delta S4 sulla neve - Livigno 2014

Nel corso dell'Ice Series 2014 tenutosi sulle strade innevate di Livigno, tra le varie vetture che si sono cimentate lungo il tortuoso tracciato, coperto da una coltre bianca e ghiacciata, vi era anche una splendida Lancia Delta S4 al cui volante si trovava Oliviero Bormolini.

Montate le gomme da neve e dopo aver effettuato qualche giro di prova per saggiare le ostilità del percorso, il pilota ha cominciato a spingere a fondo e dar sfoggio sia della grande potenza del suo mezzo che della sua grandissima capacità di controllarlo su di un terreno tanto insidioso.

Riuscire a mantenere in traiettoria un bolide come la Lancia Delta S4 richiede grande abilità anche solo sull'asfalto, con la difficoltà che aumenta esponenzialmente al diminuire del grip della superficie affrontata, raggiungendo proprio il suo massimo su neve e ghiaccio (non è un caso che questa vettura non sia mai riuscita ad imporsi nelle prove del Campionato mondiale Rally tenutesi su questo terreno).

Avendo una potenza ben superiore ai 400 cavalli (in alcuni modelli particolarmente spinti essa arriva anche ad 800 cavalli e oltre) ed una massa inferiore alla tonnellata, si evince come il rapporto peso/potenza sia, nella migliore delle ipotesi, di poco superiore a 2 kg/cv, arrivando a picchi vicini ad un rapporto 1:1, che rende una macchina praticamente ingovernabile sulla neve, nonostante gli pneumatici chiodati.

Oliviero Bormolini invece dà sfoggio di grande sensibilità di caviglie e di riuscire a dosare quasi perfettamente (se si esclude un "bacio" che il suo paraurti dà al cumulo di neve nel finale) il gas della sua Lancia Delta S4 deliziando i presenti con grandi derapate e curve e tornanti affrontati "tutti di traverso", mentre l'atmosfera ovattata che la neve regala consente di ascoltare ancora meglio il suono del meraviglioso 1.8 da 4 cilindri che ha fatto sognare gli appassionati dal 1985 in poi, regalando emozioni uniche da ormai 30 anni.
Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!