On-board di Sebastien Loeb - SS15 - ADAC Deutschland 2010.

Nel 2010 il Rally di Germania è stato vinto dal consolidato equipaggio composta da Sebastien Loeb e dal suo navigatore Daniel Elena.

Il binomio transalpino di Citroen Racing sta, per l'ennesima volta, correndo verso la conquista del titolo mondiale, scortato dai suoi scudieri, come ormai possono essere chiamati Sebastien Ogier e Julien Ingrassia, terzi nella gara con centro a Trier. Il secondo posto è andato invece a Dani Sordo che, risalito sulla C4 del team ufficiale dopo averla lasciata in Finlandia ad Ogier, si è dimostrato, come al solito, molto competitivo su questo tipo di fondo.

Ricordiamo che il rally di Germania si corre totalmente su asfalto, mentre questa specifica prova speciale (la quindicesima di questa edizione) si è rivelata molto ma molto insidiosa, con tornanti che hanno obbligato a tirare la leva del freno a mano e con curve sporche e scivolose, dove il pilota può incappare in errori fatali e perdere secondi preziosi o addirittura abbandonare la gara.

Il "cannibale" (soprannome di Loeb) con la sua guida aggressiva lascia sempre le briciole agli altri piloti, aggiundicandosi infine la nona tappa del campionato mondiale rally con circa un minuto di vantaggio su Dani Sordo e oltre due minuti su Sebastien Ogier, che completano come detto un podio tutto Citroen C4 WRC.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!