Rally Di Sanremo 1986 - Highlights

Il Rally di Sanremo è uno dei più belli e spettacolari rally che esistano. Oramai da qualche anno non è più una gara del mondiale WRC, ma le edizioni passate rimangono sempre uno spettacolo da osservare sia per la caratura dei piloti che vi hanno preso parte che, e forse soprattutto per questo, per le incredibili vetture che hanno sfrecciato lungo le strette strade della Liguria.

Il 1986 fu forse l'anno che più è rimasto impresso nella memoria degli appassionati che si sono accalcati lungo ai lati del tracciato per veder passare quella che era l'auto da Rally più amata dagli italiani, vero orgoglio del made in Italy: la Lancia Delta S4. Il rally di Sanremo di quell'anno si diputò tra il 13 e il 17 ottobre e oltre alla Lancia, vi presero parte anche la Peugeot 205 Turbo 16 E2, l'Audi Sport Quattro S1 E2, la Ford RS200, la MG Metro 6R4, la Citroen BX 4TC, Toyota Celica TCT e la Nissan 240RS. Fu una sfida spettacolare, ma quell'anno ci fu un dominio assoluto di Lancia Delta S4 che occuparono interamente il podio, su cui salirono, nell'ordine Markku Alen, Dario Cerrato e Miki Biasion.

Il Rally di Sanremo del 1986 fu però molto contestato visto che, inizialmente, furono squalificate le Peugeot a causa di appendici aerodinamiche irregolari (le minigonne), decretando così la vittoria del titolo mondiale in favore di Markku Alen. La casa francese fece però ricorso alla FIA che lo accolse e depennò il risultato della gara di Sanremo, togliendo così ad Alen i punti necessari a superare Kankkunen in classifica e permettendo al pilota della Peugeot di laurearsi campione del mondo.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!